Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Allarme sicurezza ai Bagni della Regina Giovanna per la presenza di presunti molestatori

Sorrento. Stando ad alcune segnalazioni presenti sui social nella zona dei famosi Bagni della Regina Giovanna e della Solara ci sarebbe la presenza di maniaci. Un allarme per la sicurezza di uno dei posti più belli della penisola sorrentina, meta ogni giorni di tantissime persone. Ma, indubbiamente, parliamo di una zona al di fuori del centro e, quindi, con scarsa o inesistente vigilanza. A quanto pare nei giorni scorsi un giovane di circa 30 anni avrebbe molestato delle turiste che, spaventate, sono scappate. Un bagnante, accortosi di quanto stava accadendo, avrebbe avvicinato il molestatore e lo avrebbe ripreso verbalmente. Per tutta risposta il 30enne è andato fuori di testa ed ha cominciato ad inveire contro il povero bagnante, minacciandolo addirittura di morte e tentando di picchiarlo. Come dicevamo la zona dei Bagni della Regina Giovanna presenta da sempre problemi legati alla sicurezza, tanto è vero che in passato c’è stata anche una raccolta di firme per chiedere la vigilanza della zona che è stata posta in essere unitamente ad una sbarra che vieta l’accesso ai ciclomotori. Ma, dopo questo episodio, è indispensabile una vigilanza anche nella zona dei ruderi della villa e degli scogli, nonché dell’area della Solara, al fine di tenere lontano i malintenzionati e garantire la sicurezza e la tranquillità delle tante persone che si regalano delle ore di spensieratezza in un posto paradisiaco e che hanno il diritto a vivere quei momenti senza paure e timori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.