Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pimonte, l’estorsione dei due giovanissimi ai danni della ragazza di Amalfi finisce su Italia1

Uno dei casi di cronaca locale più discussi nelle ultime ore è sicuramente quello dell’estorsione di due giovanissimi ai danni di una ragazza di Amalfi.

Un 17enne di Pimonte e un 18enne originario di Torre del Greco che però risulta residente ad Agerola, infatti, nel giro di qualche mese avevano costretto una ragazza di Amalfi (ex fidanzata del 18enne) a sborsare cifre ingenti di denaro.

Da segnalare che il minorenne era tra i protagonisti della triste vicenda dello stupro di gruppo avvenuto nell’estate del 2016 ai danni di una minorenne pimontese, poi emigrata in Germania per lo shock psicologico che ne era conseguito.

A quanto pare il ‘bottino’ complessivo dei due estorsori era di circa 30mila euro. O meglio sarebbe stato. Perché nella giornata di ieri i Carabinieri di Amalfi hanno arrestato entrambi i ragazzi, pochi minuti dopo che questi ultimi erano arrivati nella cittadina costiera per incassare 15mila euro, trovati addosso a uno dei due. Una vicenda che andrà chiarita meglio nelle prossime settimane, dato che alcuni dettagli rimangono avvolti nel mistero. Quel che è certo è che la notizia è diventata in un certo senso di dominio nazionale, visto che nell’edizione odierna delle 18:30 il telegiornale di Italia1, ‘Studio Aperto’ ha dedicato un servizio a questa triste vicenda.

Vi lasciamo il link del video, visto che è impossibile postarlo direttamente sul nostro sito. Fate click qui e andate al minuto 16:30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.