Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Via libera ai militari negli ospedali contro le aggressioni ai medici, individuate le strutture a rischio tra cui il Cardarelli di Napoli

Più informazioni su

09/08/2018 – Il Consiglio dei ministri ha approvato il ddl del ministro della Salute Giulia Grillo che introduce un’aggravante per l’aggressione al personale sanitario durante l’esercizio delle funzioni. Nell’articolo 61 del codice penale si preciserà che l’aggravante riguarderà la violenza ma anche solo la minaccia a medici e infermieri. Istituito anche un osservatorio anti-violenza. «I ripetuti, ormai continui episodi di aggressioni e minacce in corsia, nei pronto soccorso e negli ambulatori, non possono più essere tollerati. E faremo di tutto per proteggere chi si prende cura di noi con tanto sacrificio», dichiara il ministro Grillo.Militari e polizia davanti agli ospedali a rischio. È da settimane che al ministero della Salute si lavora per mettere a punto il testo del ddl. Individuati anche i tre grandi ospedali a rischio, dove le aggressioni sono all’ordine del giorno, anzi della settimana: il Civico di Palermo, il Vittorio Emanuele di Catania e il Cardarelli di Napoli. (Rassegna stampa – Fonte Salernonotizie)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.