Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento: Vallone dei Mulini caos in comune esposto bomba dell’ex vicesindaco

Vallone dei Mulini: Pontecorvo vuole realizzare una discesa al suo complesso, tanti commenti sui social network dei cittadini, l’obbiettivo è riconsegnare questo incredibile tesoro alla città di Sorrento Il sito è rimasto privato pure quando nel 2010 venne acquistato per trecentomila euro dall’attuale consigliere comunale di maggioranza Mariano Pontecorvo, all’epoca assessore ai lavori pubblici dimissionario. Realizzando una sorta di passerella, una discesa che come promise Pontecorvo possa consentire ai residenti di Sorrento di raggiungere il Vallone a titolo gratuito. Ma secondo alcuni osservatori, il consigliere non può farlo perché due particelle catastali risulterebbero di proprietà del Comune di Sorrento.

Un giallo da risolvere con tanto di esposto girato alla Soprintendenza dall’ex vicesindaco Rosario Fiorentino che cerca di bloccare l’affare in qualità di referente regionale dell’associazione I cittadini contro le mafie e la corruzione. Di recente, in qualità di rappresentante legale della società Maccheronificio , il consigliere comunale ha avanzato richiesta di permesso di costruire.La notizia ha fatto il giro del municipio e non solo. E da qui è trapelata la volontà di Pontecorvo di dare esecuzione a un suo vecchio pallino.

Un rebus da risolvere in tutta fretta e che porta lo stesso Fiorentino, come alcuni suoi sostenitori, a ipotizzare nei confronti di Pontecorvo addirittura una possibile situazione di incompatibilità con la carica di consigliere comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.