Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cammarano M5S esposto all’ANAC incompatibilità sui GAL anche in Costa d’ Amalfi. TUTTI I NOMI

Cammarano M5S esposto all’ANAC incompatibilità sui GAL anche in Costa d’ Amalfi. TUTTI I NOMI Attraverso un nostro esposto all’Anac, a cui farà seguito un’interrogazione alla giunta regionale della Campania, intendiamo fare chiarezza, una volta per tutte, su presunti conflitti di interesse in seno ai cosiddetti Gruppi di azione locale (Gal), partenariati pubblico-privati che vantano corsie preferenziali per l’accesso a fondi europei Psr 2014-2020. Aggregazioni favorite dall’Unione europea in quanto si ritiene così di distribuire soldi a soggetti che rientrino in una strategia territoriale di maggiore efficacia, piuttosto che darli direttamente a singole aziende, enti o associazioni. Viene così demandato ai Gal la selezione di progetti finanziabili e sono i soci degli stessi a ottenere i finanziamenti. Il conflitto sorge nel momento in cui il presidente di un Gal sia un sindaco di un comune associato allo stesso Gal o un esponente di una qualunque istituzione o ente potenziali percettori di finanziamenti europei. Un paradosso affrontato con il decreto 39/2013, secondo il quale tutti i componenti dei Cda dei Gal devono dichiararsi estranei a conflitti di interesse. Eppure nei Cda dei 14 Gal regionali è lungo l’elenco di inconferibilità e incompatibilità per la presenza di sindaci, assessori ed esponenti di istituzioni regionali”. E’ la denuncia del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano nel corso di una conferenza stampa a Salerno con la senatrice M5S Felicia Gaudiano e agli attivisti del Meetup locale.

“Dai siti internet dei Gal – rivela Cammarano – non risulta che alcun amministratore e componente dello stesso Cda abbia prodotto ad oggi dichiarazione di inconferibilità. Dal consigliere regionale Nello Fiore, al consigliere del governatore all’agricoltura e alla pesca Franco Alfieri, passando per i sindaci la Campania rischia di  perdere oltre 109 milioni di euro”.

VERIFICA DI INCONFERIBILITA’ PROVINCIA DI SALERNO DI GAL E SOCIETA’ PARTECIPATE

GAL Irno Cavese “Terre e Vita” ,componenti pubblici (presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.):
Gioia Francesco (presidente), consiglio comunale Fisciano;
Valiante Gianfranco, sindaco Baronissi;
Servalli Vincenzo, sindaco di Cava de Tirreni;
Benincasa Francesco, ex sindaco di Vietri sul Mare.

Gal Vallo di Diano, componenti pubblici (presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.) :
Romano Attilio (presidente), sindaco Casalbuono;
Ammaccapane Nicola ex consigliere Sant’Arsenio.

Gal Colline Salernitane, componenti pubblici(presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.) :
Giuliano Antonio (presidente) , sindaco di Giffoni Valle Piana;
Sansone Vito, ex sindaco di Acerno;
Gianfranco Lamberti, Deceduto ex sindaco Montecorvino Pugliano.

GAL Terra Protetta Costiera Amalfitana, componenti pubblici(presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.) :
*Guida Giuseppe (presidente), assessore comune di Positano;
Della Monica Fortunato, sindaco Cetara;
Giordano Sebastiano, sindaco Lettere;
Gambardella Chiara, assessore comune Maiori;
Nuzzo Gavino, ex sindaco Camposano.

Gal Cilento Rigenerato, componenti pubblici (presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.) :
D’allessandro Carmine, sindaco Magliano Vetere;
Inverso Mauro, sindaco Orria;
Andrea Russo , consigliere comune Perdifumo.

Gal Casacastra – I porti di Velia, componenti pubblici (presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.) :
Luongo Alfo, sindaco Cuccaro Vetere;
Palazzo Ferdinando, sindaco San Giovanni a Piro;
Tancredi Nicola, sindaco Tortorella.

Gal I Sentieri del Buon Vivere, componenti pubblici (presente Progamma Sviluppo Rurale – R.C.) :
Falivena Rocco (presidente), sindaco Laviano;
Martina Franco, vice sindaco Aquara;
Malpede Carmine, vice sindaco Oliveto Citra

GAL Irno Monti Picentini, componenti pubblici:
Giuliano Antonio (presidente), sindaco di Giffoni Valle Piaana;
Russomando Egidio, Ex sindaco Montecorvino Rovella;
Sansone Vito, sindaco Acerno;
Bottigliero Generoso Matteo, sindaco Castiglione del Genovese.

Horace Di Carlo , consigliere Salerno, componente comitato direttivo ASI.

Giuliano Antonio, sindaco Giffoni Valle Piana, presidente Fondazione Giffoni.

Calabrese Gerardo,ex assessore Salerno, presidente CGS Salerno – Consorzio Gestioni Servizi.

Fiore Nello, consigliere Regione Campania, presidente ASIS – Consorzio di Reti e Impianti.

Alfieri Franco, consigliere all’agricoltura ed alla pesca Regione Campania, CDA magna graecia sviluppo s.cons. a r.l.

*Probabilmente Cammarano voleva intendere Giuseppe Guida ex Presidente Comunità Montana

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.