Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, rischio inquinamento: Comune vieta circolazione ad autobus inferiori a Euro 4

Il Comune di Sorrento si attiva contro l’inquinamento. Come si legge da un’ordinanza pubblicata qualche ora fa, l’amministrazione necessita preservare Sorrento ed in particolare il suo Centro Storico dai rischi dell’inquinamento e nel contempo garantire ai cittadini il diritto alla mobilità con quello della salute.

Ricordando che l’U.E. impone, con Direttive di omologazione dei veicoli, obiettivi di progressiva riduzione delle emissioni in atmosfera da traffico veicolare, e con le Direttive sulla qualità dell’aria fissa i limiti degli inquinanti dispersi in atmosfera da non superare per la protezione della salute umana.

Ecco perché è stato deciso quanto segue: dal 15 settembre 2018, dalle ore 00,00 alle 24,00, è istituito il divieto di circolazione nel Centro Storico, via degli Aranci (da incrocio via Capo a incrocio via S. Renato)e Corso Italia (dalla Piazza Tasso fino all’incrocio “Marano”), a tutti gli autobus inferiori ad euro 4, anche se provvisti di bollino blu.

Sono esclusi dalla limitazione della circolazione della presente ordinanza;
 autobus ad alimentazione elettrica o ibrida;
 autobus ad alimentazione a gas metano o GPL;
 autobus delle Forze Armate, delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile, di militari e civili con targa AFI;
 autobus con filtro antiparticolato, la cui installazione e omologazione, previa revisione, deve risultare dalla carta di circolazione,;
 limitatamente ai giorni in cui si svolgono le partite di campionato di calcio allo Stadio Comunale, gli autobus adibiti al trasporto delle squadre e dei tifosi per e dallo Stadio;
 autobus con targa estera;
 autobus con allestimento specifico per i non normodotati e provvisti di apposito contrassegno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.