Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi per investimento ragazzo di Ravello sequestrato bus di Agerola e denunciato autista di Gragnano

Questa mattina vi avevamo riportato la notizia dell’incidente causato da un autobus turistico, che aveva investito un ragazzo di 16 anni (e non 12 come riportato da Cretella, ndr) all’altezza dell’Hotel Luna di Amalfi.

Come riportava Andrea Cretella:

” proprio per la ristretta carreggiata ha investito un bambino di 12 anni circa schiacciandolo nella ringhiera a protezione procurando gravi ferite… Spero per il bambino non sia nulla di grave…. Adesso vorrei dire alla Autorità Giudiziaria a cui ho inoltrato tante denunce e l’ultima un mese fa…. sulla pericolosita del transito dei mezzi pesanti in Costiera Amalfitana, su una strada che non ha i requisiti previsti… Di chi è la responsabilità? Si aprirà il solito fascicolo processuale e finisce a tarallucci e vino…. “

Pochi minuti dopo l’incidente sono intervenuti sul posto gli uomini della polizia municipale guidati da Agnese Martingano, che successivamente hanno visionato i filmati delle videocamere di sicurezza per capire meglio la dinamica dell’investimento, avvenuto intorno alle 10:30. Per il ragazzo, originario di Ravello in Costiera Amalfitana, ci sono lesioni al bacino e agli arti inferiori con ferite lacerocontuse. Il giovane è stato trasportato d’urgenza a Maiori con l’eliambulanza per Salerno. L’età accertata è 16 anni. Operato prontamente, è uscito dalla sala operatoria nel tardo pomeriggio. Per l’incidente è stato sequestato un autobus appartenente a una ditta di Agerola ed è stato denunciato l’autista, originario di Gragnano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.