Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento visita di Fiorentino con Enza Amato “Verificherò con la dirigenza la possibile permanenza della sir”

Più informazioni su

Sorrento ieri visita con Rosario Fiorentino di Enza Amato consigliere PD Regione Campania al centro di igiene mentale di Sorrento.
“La decisone di chiudere la uosm e la sir per l’inadeguatezza del centro e per i relativi fitti passivi desta molta preoccupazione soprattutto per i tre pazienti che vivono ormai da anni presso la struttura.
Ho appreso del trasferimento della uosm presso il distretto di sant’agnello. Ciò che evidentemente desta più preoccupazione per medici e familiari e che crea stress ai pazienti è la possibilità che la sir sia trasferita a Terzigno.
Ho ascoltato con attenzione il racconto di medici, infermieri, familiari e verificata l’ansia che questo trasferimento sta provocando sui pazienti. È evidente che la decisione della Asl Napoli 3 sia dettata da motivazioni di necessità, ma credo che il destino dei pazienti residenziali debba essere trattato a prescindere da tale esigenza e sono certa che con la Asl Napoli 3 e le amministrazioni locali riusciremo a trovare una soluzione che possa garantire ai pazienti di proseguire le proprie cure nel contesto sociale e urbano a loro più familiare. Intanto verificherò con la dirigenza la possibilità che fino a tale soluzione si possa garantire la permanenza della sir presso la struttura di  Sorrento”

Intanto la disperazione fra pazienti e familiari aumenta e a Positanonews continuano ad arrivare lettere allarmanti , la sofferenza di chi non ha voce ricadrà sui colpevoli, è una legge della vita, pensateci prima di condannare queste persone a una morte civile per allontanare da noi questi problemi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.