Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Coppa Italia 2018/19, ecco le date: la Salernitana esordirà il 5 agosto all’Arechi

Più informazioni su

Domenica 5 agosto 2018, in pieno bollino rosso da esodo estivo. I tifosi della Salernitana che non hanno ancora organizzato le proprie vacanze possono cerchiare questa data sul calendario, quella dell’esordio ufficiale della squadra di Colantuono nella stagione 2018/2019. La Lega di A ha infatti comunicato le date della manifestazione tricolore in cui la squadra granata esordirà dal secondo turno fissato appunto per domenica 5 agosto. Bernardini e compagni conosceranno una settimana prima il nome dell’avversaria che uscirà dagli esiti del primo turno eliminatorio fissato per domenica 29 luglio. La Salernitana dovrebbe giocare in casa e pescare tra club di Serie C e D. Il terzo turno eliminatorio si disputerà domenica 12 agosto. Dopodiché se ne riparlerà a dicembre con il quarto turno in programma mercoledì 5. Di seguito il calendario completo:

Primo turno eliminatorio domenica 29/07/2018

Secondo turno eliminatorio domenica 05/08/2018

Terzo turno eliminatorio domenica 12/08/2018

Quarto turno mercoledì 05/12/2018

Ottavi di finale domenica 13/01/2019

Quarti di finale mercoledì 30/01/2019

Semifinali (andata) mercoledì 06/02/2019

Semifinali (ritorno) mercoledì 27/02/2019

Finale mercoledì 25/04/2019

mercato:Caldo l’asse con l’agente Cattoli: proposto Sansone, piace De Luca. E Chiosa…

L’imminente arrivo del terzino destro SedrickKalombo, le posizioni di Gigi Vitale e Stefan Popescu da definire in uscita. Ed ancora Nicola Bellomo, promesso sposo della Salernitana già a gennaio nell’ambito dell’operazione Casasola, dirottato a San Benedetto del Tronto in prestito ed in procinto di essere sistemato altrove non rientrando nei piani di Stefano Colantuono. Ma non solo. E’ caldissimo l’asse tra la Salernitana e l’agente Andrea Cattoli, uno dei più attivi sul panorama nazionale potendo contare un vasto bacino di calciatori assistiti. Da cui la Salernitana potrebbe decidere di attingere per rinforzare l’organico nei ruoli carenti. Il primo, come detto, dovrebbe essere il laterale destro Kalombo, classe ’95 svincolato dal Gubbio. L’ex Lecce è in possesso del doppio passaporto (italiano e congolese), è un under ed il suo utilizzo farà maturare un tesoretto a titolo di contributi federali. Ma con Cattoli s’è discusso anche di altri calciatori, ad iniziare dal centrocampista Salvatore Burraidel Pordenone (clicca qui per leggere l’articolo). Sul piatto della discussione anche il difensore Marco Chiosa, mancino di proprietà del Novara retrocesso in Serie C. L’ex Avellino piace anche al Lecce, altra società con cui Cattoli ha un filo diretto. Ma non solo. In ballo anche i nomi di Gianluca Sansone e Giuseppe De Luca. Il primo è reduce da una stagione negativa tra le fila dei piemontesi: appena un gol in 23 presenze il magro bottino dell’ex Bari, legato contrattualmente al sodalizio di patron De Salvo fino al 30 giugno 2019.

E’ andata meglio sul piano personale (sette gol totali) ma ha avuto il medesimo epilogo la stagione della “Zanzara”, attaccante che proprio alle dipendenze di Colantuono ha toccato l’apice della propria carriera. Fu l’attuale tecnico granata a far esordire De Luca in A con la maglia dell’Atalanta nelle uniche due stagioni in cui la Dea lo mantenne in organico anziché mandarlo in prestito in giro per lo Stivale. La scorsa estate il trasferimento alla Virtus Entella in prestito con obbligo di riscatto. Classe ’91, ha all’attivo 187 presenze in cadetteria con 45 reti. La stagione migliore (2014/2015) con la maglia del Bari quando realizzò ben 14 centri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.