Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Festa della Matematica a Cava de’ Tirreni. Il sindaco Vincenzo Servalli incontra i vincitori del Concorso Matematica e Realtà promosso dall’Università di Perugia

Festa della Matematica a Cava de’ Tirreni, giovedì 17, dalle ore 11.30 alle 13.30, nella Sala Consiliare del Comune metelliano durante la quale il Sindaco Vincenzo Servalli incontrerà gli studenti della classe 3B del Liceo classico “De Filippis-Galdi” che si sono aggiudicati, nello scorso mese di aprile, il primo posto, per la sezione intermedia, al “Concorso Migliore Comunicazione”, segmento del più ampio progetto di Matematica e Realtà promosso dall’Università degli Studi di Perugia.
Riceveranno il compiacimento del Primo Cittadino anche i giovanissimi allievi delle classi quinte del primo e terzo circolo didattico di Cava de’ Tirreni che, nello stesso “Concorso Migliore Comunicazione”, per la sezione Super Junior, hanno realizzato il secondo posto.
Dei due circoli didattici, sempre nella stessa mattina, saranno premiati anche i bambini delle classi terze che si cimenteranno in una Gara di Modellizzazione Matematica.
Matematica&Realtà è un progetto di innovazione didattica che promuove l’interazione dinamica tra mondo reale e mondo matematico come elemento chiave del processo di insegnamento-apprendimento. In sintonia con la Matematica per il cittadino e con le indicazioni ministeriali per i nuovi curricula, si propone di stimolare i ragazzi ad utilizzare le conoscenze e le competenze matematiche acquisite a scuola, per orientarsi nella moderna società della conoscenza e gestire le proprie scelte in modo consapevole e attivo.
Saranno presenti alla cerimonia i coordinatori nazionali di Matematica e Realtà, i professori dell’Ateneo di Perugia Primo Brandi e Anna Salvadori, i dirigenti scolastici delle scuole partecipanti, Ester Cherri, Maria Alfano e Raffaelina Trapanese, i docenti del Liceo classico “Marco Galdi”, tutor del Progetto, Ivan Adorno Mascolini, Donatella Ferraioli, Leonilde Grimaldi e Rosario Barra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.