Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agguato in strada a Pimonte: ucciso un 33enne

Più informazioni su

Un 33enne originario di Gragnano (NA) ha perso la vita stanotte nella vicina Pimonte.

Il luogo dov’è avvenuto l’agguato mortale corrisponde a via Gesinella.

Il nome della vittima è Filippo Sabatino, 33 anni, ed è stato raggiunto da ‘numerosi colpi di arma da fuoco’ mentre percorreva la suddetta strada a bordo del suo furgoncino.

Sabatino era già noto alle forze dell’ordine da alcuni anni. Al momento i Carabinieri delle stazioni di Pimonte e Castellammare di Stabia stanno lavorando sul caso per ricostruire la dinamica dell’omicidio, per capirne i motivi e soprattutto per identificare il (o i) killer.

Seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore

AGGIORNAMENTO DELLE 13.40: Il sito web Stabiesi.net riporta ulteriori dettagli riguardanti l’esecuzione. Pare che l’uomo sia stato ucciso a pochi metri di distanza dalle abitazioni della famiglia Afeltra, i ‘boss’ della zona, a cui verosimilmente avrebbe fatto visita nella notte tra mercoledì e giovedì. Sabatino, intuendo che qualcuno gli stava tendendo un agguato, ha abbandonato il veicolo ancora in movimento per fuggire, ma i colpi delle armi da fuoco lo hanno raggiunto ugualmente. Il furgone sarebbe stato trovato in una scarpata poco distante da via Gesinella. Il suo cadavere è stato notato nelle primissime ore della mattina da qualcuno che poi ha avverito i Carabinieri. Era da tempo che non avveniva un omicidio del genere a Pimonte: c’è il timore che la faida tra i clan locali si possa riaccendere. Oppure quella di Sabatino è stata un’esecuzione dettata da motivi personali che non hanno nessun legame con il controllo del territorio. Questo ce lo diranno le indagini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.