Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La foto dei Lettori di Positano News

A VILLA ADRIANA SULLE TRACCE DELLA COLOMBIA UNIVERSITY video

Più informazioni su

Con un gruppo di carottesi in visita alla villa Adriana a Tivoli. L’enorme complesso voluto dall’imperatore Adriano, si estende su una superfice di 120 ettari di territorio, quanto tutta la città di Pompei antica. Già dal 2014 la missione archeologica americana della Columbia Univerity, diretta dal prof Francesco De Angelis anch’egli carottese, sta conducendo campagne di scavo con risultati importanti e di rilievo.

Romano Prodi

 

L'immagine può contenere: sMS

video di Saraci

foto Aniello De Rosa
L'immagine può contenere: albero, cielo, pianta, spazio all'aperto, natura e acqua
L'immagine può contenere: montagna, cielo, pianta, albero, erba, spazio all'aperto e natura
L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura
L'immagine può contenere: spazio all'aperto
L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute, scarpe, albero, pianta, tabella e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: albero, cielo, pianta, spazio all'aperto e acqua
L'immagine può contenere: cielo, pianta, albero e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: cielo, albero e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, albero, pianta, cielo, spazio all'aperto, natura e acqua
L'immagine può contenere: albero, pianta, cielo, spazio all'aperto e natura
Università della Columbia
– Dipartimento di storia dell’arte e archeologia –   Programma avanzato di storia e arte antica
Workshop: COLUMBIA ALLA VILLA DI ADRIANO – La campagna 2017, nuove scoperte e nuove domandeQuesto workshop presenterà i risultati della campagna 2017, affrontare alla luce delle precedenti stagioni di lavoro di apaha (2014-16) presso la villa. Da un lato, si discuterà dei risultati del Santuario di lararium, i cui scavi sono stati portati a termine. Un Distretto Sacro situato vicino al grande vestibolo della Villa, il lararium ha subito diverse fasi – di costruzione, uso, che e riutilizzo – dall’età di Adriano al periodo moderno. Il workshop esplora la sua complessa storia e discute ipotesi circa il suo aspetto e la sua funzione originale.

D’ altro canto, il workshop si concentrerà sugli edifici che sono venuti alla luce nella zona chiamata macchiozzo. Questi edifici appartengono ad un ampio e finora sconosciuto composto architettonico situato nel cuore della Villa, in prossimità di alcuni dei suoi principali spazi cerimoniali e ricreativi. La discussione esaminerà in particolare il nuovo edificio del cortile scavato nel 2017. La sua struttura architettonica, i suoi infissi e i suoi manufatti – tra i quali sono diversi pezzi di mobili in marmo – sollevano domande le cui risposte forniscono preziose informazioni sulla natura dell’intera area.

Più informazioni su

Video correlati

2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.