Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Stefano Pieri in tour con l’Alberghiero di Vico Equense

Più informazioni su

 

“Il cibo…per amare”: è cominciato ieri con una conferenza stampa rivolta all’ intera cittadinanza, il percorso innovativo, di sperimentazione per 4 classi prime dell’ I.S.I.S.” Francesco de Gennaro” di Vico Equense. Il D.S. prof. Salvador Tufano ha introdotto gli illustri ospiti, lo psicologo della strada, il naturopata, il comandante della Polizia Municipale di Vico Equense, il sindaco della città.
Durante la conferenza stampa alla quale hanno partecipato i dirigenti scolastici del territorio: un momento di grande commozione è stato quello degli ospiti del centro Madonelle “il cielo in una stanza “ che hanno regalato ai relatori le loro creazioni in creta.
Ma, perché questo progetto? Il contributo prezioso del Comando di Polizia Municipale dottor Ferdinando de Martino e dal Capitano Marco la Rovere che hanno incontrato tutti gli alunni delle classi prime affrontando le tematiche del bullismo, cyberbullismo, la violenza di genere, le varie dipendenze, viene affiancato, in 4 classi prime, tra le più problematiche, dallo psicologo e dal naturopata. Quale il loro compito? Andare alle radici del problema: ogni forma di disagio, l’ insofferenza alla stessa situazione scolastica, l’ aggressività che ne deriva sono il risultato di un malessere che ci riguarda tutti. Perciò solo la sinergia degli interventi, la condivisione di un piano di azione tra docenti, genitori ed alunni può garantire il tanto agognato successo formativo, lo slogan potrebbe essere: se sto bene con me stesso sto bene anche con gli altri! L’educazione agli affetti e ai sentimenti dovrebbe essere propedeutica a tutte le altre forme di educazione.

Lavorare sulle emozioni, sui sentimenti sulle sensazioni,dai sogni ad occhi aperti a quelli chiusi: i sogni visti come l’ elaborazione attenta di ciò che ci accade di giorno, la constatazione che siamo dei bugiardi cronici…che dalle nostre contraddizioni scaturisce il nostro malessere …e tanto altro…. tutto questo emerge negli incontri del nostro psicologo con i ragazzi!
Di ció ne è convinta anche la docente referente Annamaria Buonocore che spera tanto che tale progetto possa continuare nel tempo ed estendersi alle altre classi. E questo ce lo auguriamo tutti!

  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.