Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano , il Movimento Cinque Stelle chiede se si fanno le multe e il comandante dei vigili Alessandro Gargiulo minaccia denunce

Praiano , Costiera amalfitana. Il Movimento Cinque Stelle chiede se si fanno le multe e il comandante dei vigili Alessandro Gargiulo minaccia denunce . In buona sostanza , giornalisticamente, è questo che sta succedendo nell’amministrazione guidata da Giovanni Di Martino. Ovviamente questa è solo una “semplificazione” giornalistica della vicenda eclatante che riguarda Gargiulo, comandante della polizia municipale, vincitore di concorsi per laureati, e anche candidato consigliere al Comune di Piano di Sorrento con il sindaco Vincenzo Iaccarino, considerato vicino a Rossella Russo comandante dei vigili di Massa Lubrense.  Riportiamo nel dettaglio quanto riportano i pentastellati del Movimento fondato da  Grillo e ora guidato da Di Maio. Sono loro stessi, affidandosi ai social, come facebook, a rendere nota la vicenda. Quindi riportiamo integralmente l’intervento dei consiglieri e la missiva di Alessandro Gargiulo , una vicenda che lascia sconcertati visto che è senza precedenti in Costa d’ Amalfi. Ma staremo a vedere cosa succederà, come sempre tenendosi aggiornati su Positanonews, il primo giornale online della Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina, che è disponibile a interventi dei diretti interessati ( direttore@positanonews.it ).

“Ai nostri concittadini, in campagna elettorale, abbiamo promesso che ci saremmo impegnati per salvaguardare e tutelare, per quel che concerne il nostro essere loro portavoce nel consesso consiliare, i loro diritti, impegnandoci nella più totale trasparenza. Dopo ripetute segnalazioni verbali giunteci, abbiamo inviato presso la Casa Comunale e presso gli Enti preposti quanto segue:

sabato 7 aprile 2018 – 15:16
A: protocollo.praiano@asmepec.it, sezpolstrada.sa@pecps.poliziadistato.it, campania.controllo@corteconticert.it

Alla Cortese attenzione del Comandante Polizia Municipale Praiano Dott. Alessandro Gargiulo
e p.c. al Segretario Comunale Dott. Vincenzo Galano, alla Polizia Stradale sez. Salerno, Alla Corte dei Conti-Napoli

Ill.mi,

dopo ns nota, inviata il 2 aprile 2018, oggi, 07 aprile 2018 alle ore 13.00 circa si rilevava la situazione che mostriamo nelle foto in allegato (n. 4), sia sulla S.S. 163 in località Praiano , nei pressi della così detta ” Grotta del Diavolo”, che in via Marconi. Siccome, come già anticipato nella precedente missiva, il parcheggio in curva, dove vige un divieto , anche in doppia fila, potrebbe aumentare considerevolmente il rischio di incidenti sia ad autovetture in transito che agli stessi pedoni che ivi circolano, chiediamo alle SS.VV.Ill, ognuna per il ruolo che riveste, di intervenire, per ridurre al minimo i rischi sopra menzionati. Inoltre, si chiede alla Corte dei Conti di vagliare SE la mancata emissione di verbali alle auto e bus in sosta possa comportare un danno erariale per le casse del Comune di Praiano. Restando a disposizione per eventuali chiarimenti,

Porgiamo Distinti Saluti

i Consiglieri Comunali per il M5S di Praiano

Fiorella Fusco
Arturo Terminiello
Diego Cuccurullo

Questa sotto la risposta pervenutaci da parte del comandante della Polizia Municipale di Praiano . Restiamo a disposizione degli Enti sopra menzionati per ogni ulteriore chiarimento. Il M5S è SEMPRE al fianco dei Cittadini. #sapevatelo”

 

Foto Peppe Coppola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.