Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Atrani piange Michele Cretella: domani i funerali

L'evento ha sconvolto la Costiera Amalfitana e la piccola comunità di Atrani. Domani alle 16.30 ci saranno i funerali

Quello di Michele Cretella è stato un gesto estremo, che l’ha fatto sprofondare in un vallo oscuro. L’uomo 67enne, celibe e dipendente scolastico in pensione dallo scorso anno, è precipitato dallo stesso punto in cui altri della Costiera amalfitana sono precipitati.  L’uomo è caduto in un modo talmente violento, da aver piegato la portiera della macchina: la famiglia ha fatto di tutto per alleviare le sofferenze dell’uomo, solo e depresso, ma oggi non c’è stato nulla da fare.

Michele Cretella Atrani suicidio

Il vice sindaco di Atrani, Michele Siravo, ha assistito e aiutato la famiglia in questo momento drammatico, in cui il corpo del proprio caro, che si trovava nella sala mortuaria dell’Ospedale Costa d’ Amalfi  di Castiglione di Ravello, è stato tradotto nella bara e domani pomeriggio alle 16.30 si terranno i funerali. Le indagini sono state quindi chiuse dal magistrato di Salerno. Sembra anche grazie alla  disponibilità di un video da parte delle telecamere dell’Hotel Luna, che potrebbe aver ripreso quei terribili istanti.

La Costiera Amalfitana accusa un altro duro colpo, Maiori, Tramonti, Amalfi. Sono tanti i  Suicidi che in passato sono anche rimasti all’oscuro dalle istituzioni, senza alcun lume su queste tristi vicende. Spesso lo Stato è assente e si fa finta di non sapere che esistono queste problematiche anche nella Divina.  Questo è un momento duro per tutti, anche per i tanti studenti e addetti dell’Istituto Marini-Gioia di Amalfi (dove lavorava come applicato di segreteria) che l’hanno conosciuto, apprezzandone in particolar modo le doti umane, come è stato manifestato anche in queste ore sui social.

La Redazione di Positanonews si stringe al dolore della famiglia e le due sorelle del compianto Michele Cretella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.