Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense, il sindaco Buonocore “Rotatorie e dazio a Seiano? Il problema parte da Sorrento e Piano”

Quando i conti si fanno senza l’oste. Chiediamo al sindaco di Vico Equense Andrea Buonocore che ne pensa di Rotatorie e dazio a Seiano “Non ne so niente, non c’ero alla riunione . Il problema parte da Sorrento e Piano, per arrivare da Sorrento a Piano ci ho messo 52 minuti, se non si risolvono i problemi di questi imbuti dove si vuole andare? Prima di parlare di Vico si vedesse bene sul territorio come decongestionare e canalizzare il traffico ”

Le proposte degli albergatori vedono Vico come snodo cruciale del traffico con una proposta di dazio addirittura e una rotatoria .

“A Vico Equense – recita il piano redatto dall’ingegner Di Maior – , tra via Murrano e l’innesto sulla strada statale 145, ampliamento della viabilità di servizio per l’accesso al depuratore di punta Gradelle; rotatoria compatta di inversione e svincolo in corrispondenza del nuovo innesto della strada di servizio sulla viabilità comunale; allargamento della carreggiata della strada Statale 145 “Sorrentina” per consentire una migliore canalizzazione del traffico verso via Murrano. Quest’ultima sarà percorsa a senso unico verso la spiaggia di Seiano: i veicoli diretti a Sorrento saranno agevolati, nella manovra di svolta a destra, dall’allargamento della carreggiata della ss 145; i veicoli diretti a Napoli, ai quali è impedita la svolta a sinistra, dovranno uscire a Vico Equense, utilizzare la rotatoria da costruire, riprendere lo svincolo di Vico Equense e infine svoltare a destra come previsto per i veicoli diretti a Sorrento. La strada di servizio per l’accesso al depuratore ed il suo innesto nella rotatoria saranno percorsi a senso unico in risalita da Seiano…”

Ma queste proposte, che presentano tante contraddizioni, tipo far pagare un dazio per i non residenti della Penisola Sorrentina, e chi è di Positano e Praiano non viene preso in considerazione, almeno come riportato da Metropolis, sembrano essere forse un pò superficiali e non hanno fatto  i conti con l’oste, con l’amministrazione vicana..

“L’idea del dazio mi sembra irrealizzabile – dice il sindaco di Praiano Salvatore Di Martino -, sicuramente devono essere presi in considerazione anche i paesi della Costiera amalfitana che dall’autostrada Napoli Salerno escono a Castellammare di Stabia, che è l’uscita più vicina. Se si riuscisse a fare i fondi potrebbero essere usati per la mobilità”

“Il problema è molto compesso – dice l’assessore del Comune di Sorrento Massimo Coppola -, certo Piano di Sorrento è un imbuto e il problema non è solo a Vico”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.