Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

A Praiano un seminario sui disturbi d’apprendimento. Ecco come partecipare

Più informazioni su

Martedì 13 marzo il Centro Culturale Andrea Pane di Praiano ha organizzato un seminario sui “Disturbi specifici dell’apprendimento dall’individuazione precoce al PDP”.

Grazie all’esperienza e alla professionalità degli esperti, si parlerà degli strumenti per capire, valutare e intervenire operativamente nell’ambito dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

L’ingresso al seminario è gratuito. Per partecipare basta compilare il modulo sul sito www.comune.praiano.sa.it nella sezione “il Comune informa” e spedirlo entro il 12 Marzo a: elenacarotenuto@libero.it o servizisociali@comune.praiano.sa.it

PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Ore 15.00: accoglienza partecipanti ed iscrizioni

Ore 15.30: Saluti del Sindaco Giovanni Di Martino e dell’assessore alle Politiche Sociali dot.ssa Anna Maria Caso

Ore 16.00: “Disturbi specifici dell’apprendimento: boom diagnosi. Sono serie, giuste, fondate?”. Se ne discuterà con la sociologa dott.ssa Anna Maria Caso

Ore 16.15: “Prevenzione e diagnosi”. Ne parlerà il pediatra, il dr. Carlo Alfaro

Ore 17.00: “Componenti emotive e motivazionali nei disturbi specifici dell’apprendimento”. Se ne discuterà con la dott.ssa Michela D’Errico, neuro psicomotricista dell’età evolutiva

Ore 17.15: “Educazione e didattica inclusiva”. La parola alla dott.ssa Anna Di Martino, pedagogista

Ore 17.30: “Il ruolo della scuola”. L’intervento sarà dell’insegnante Raffaella Carrano

Ore 17.45: “Definizione, caratteristiche e criteri diagnostici dei DSA”. Ne discuteranno le dott.sse logopediste Adriana Butera e Federica Scognamiglio.

Ore 18.00: “Il lavoro di rete” a cura della dott.ssa Giuseppina De Risi, assistente sociale

Ore 18.15: “Dibattito e conclusioni”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.