Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maurizio Vitiello, Mimmo Condurro, Carlo Spina e Franco Lista big della cultura col Salvemini per l’Alternanza con Positanonews

Maurizio Vitiello, Mimmo Condurro, Carlo Spina e Franco Lista big della cultura col Salvemini per l’Alternanza con Positanonews . Non solo tanti esperti dalla Penisola Sorrentina, ma anche esperti a livello nazionale, fra i massimi del settore in Campania venuti appositamente da Napoli nella redazione di Piano di Sorrento per incontrare per un intero pomeriggio mercoledì 7 marzo gli studenti del Liceo Scientifico Salvemini di Sorrento che hanno scelto di fare l’Alternanza col giornale della Penisola Sorrentina e Costiera amalfitana diretto da Michele Cinque. Metre Gaetano Milone uno dei massimi rappresentanti della stampa del territorio, originario di Massa Lubrense, insegnava gli uffici stampa, Lucio Esposito e Sara Ciocio accompagnavano i ragazzi per l’arte, Paola d’ Esposito per la gastronomia e Gegè Lorenzano, guida turistica metese conosciuta in tutto il mondo, il “paesologo” delle coste, giornalista e uomo di cultura e umanità profonda accompagnava fra i portoni i ragazzi in studio si faceva una full immersion.

Vitiello e i big della cultura di Napoli con l'alternanza scuola lavoro del Salvemini

Con Maurizio Vitiello, giornalista di Positanonews e di testate nazionali , critico d’arte, funzionario del Museo di Capodimonte di Napoli

Mimmo Condurro, responsabile comunicazione sociale e web area Napoli e Provincia ANS, Associazione Nazionale Sociologi.
Carlo Spina,  principe del foro, avvocato penalista
Franco Lista, ispettore del ministero della pubblica istruzione del sud italia, ha fatto parte del consiglio dei beni culturali, acquerellista

Tante le domande, le prime le riportiamo le altre con le risposte le abbiamo riprese con decine di  dirette che ritroverete sulla pagina  Facebook sul canale Youtube e anche su Positanonews TV

Domanda 1: Siete soddisfatti dei risultati delle elezioni? è possibile formare un governo tra coalizione di centro destra e 5s?
Risposta 1: Il primo partito in italia è il 5s, la coalizione Centro-destra come prima in italia. Questi due elementi non possono trovare un patto. Salvini ha detto NO. M5S inizialmente ha detto no, e questa situazione deve saperla gestire. Scalfari scrive che si vedrebbe in prospettiva un collegamento tra 5S e PD
Risposta 2 (MIMMO CONDURRO): Bisogna analizzare i risultati delle elezioni. L’affluenza è stata inaspettata. Di Maio è stato eletto da tutti i partiti della camera come vicepresidente della camera. Il successo dei 5s è dovuto soprattutto alla protesta nei confronti sia del vecchio che nei confronti di Renzi. Allo stesso tempo è un voto di speranza. Anche molte persone di una certa età.
Risposta 3 (CARLO SPINA): Fondamentalmente gli italiani non vogliono il fasciscmo (?) è meglio evitare le dittature. Il partito di tradizione si rifà ai valori di Mazzini. Quando noi andiamo a mettere il reddito di cittadinanza, quel debito verrà pagato dai vostri figli. “è la società che produce gli eletti” cit. Gaetano Salvemini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.