Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Pensieri in parole di Luigi Di Bianco

La Crocifissione di S. Pietro donata alla parrocchia di S. Maria Assunta di Erchie.

Più informazioni su

Una bella tela, riproduzione della crocifissione di  San Pietro del Caravaggio, arricchirà presto la Chiesa di Erchie. L’artista Matteo Corelli di Cetara ha riprodotto l’originale mantenendo l’atmosfera antiaulica dell’originale dove i carnefici sono raffigurati come semplici “operai” costretti ad un lavoro faticoso e non come aguzzini che agiscono in maniera gratuitamente brutale.

Il dono dell’artista cetarese che sulla tela raffigura il santo patrono di Cetara contribuisce a rafforzare i legami culturali e di vicinanza che da sempre legano i due paesi.

La cornice del quadro è stata gentilmente offerta dal Sig. Nello Pinto, napoletano trapiantato ad Erchie da qualche anno.

L’appuntamento per la cerimonia di inaugurazione è per la domenica di Pasqua. Dopo la S. Messa Solenne e gli scambi di auguri, il parroco don Francesco benedirà la nuova tela che andrà ad arricchire la nostra bella Chiesa.

Qualche notizia sull’artista. Matteo Corelli da qualche anno gestisce il bar “In piazzetta” ad Erchie e tra un caffè e l’altro dipinge seduto vicino all’ingresso del bar. A Cetara dicono che l’hanno mandato in esilio ad Erchie ma questo si è rivelato una fortuna per noi perché il suo bar è l’unico punto di ritrovo che rimane aperto in paese dopo l’estate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.