Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

DOBBIAMO TUTELARE IL PATRIMONIO: I CONSIGLI DELL’ESPERTO LUCIO ESPOSITO

Basta davvero poco per salvaguardare il patrimonio, come lasciare un like e una condivisione sui social network

 

Il Dott. Lucio Esposito, laureato in Beni Culturali presso la Federico II, ha tenuto una conferenza al Liceo Artistico F. Grandi lo scorso 19 febbraio, a seguito della pubblicazione del suo libro “Le Ville Marittime Romane”. Il testo illustra i tesori della Penisola Sorrentina, dell’isola di Capri e del Litorale Flegro, ma il punto cruciale su cui ha insistito la conferenza è stato un altro: la tutela del patrimonio artistico e la conoscenza di quest’ultimo. Un tema particolarmente sentito sul territorio, siccome sono soventi i casi di sfregio di opere d’arte. Ne sono esempi i murales con cui degli ignoti writer hanno deturpato le pareti degli antichi cisteroni della Villa di Pollio Felice al Capo di Sorrento.
“Bisogna informare i cittadini sul proprio patrimonio, affinché questo possa essere apprezzato, tutelato e valorizzato”, spiega il Dottor Esposito, sicuro che, se quei writer avessero conosciuto l’importanza della Villa, non si sarebbero mai permessi di sfregiarla. Dunque, l’informazione assume un ruolo fondamentale in quest’ambito, ma come si possono informare i cittadini? Ebbene, come afferma l’esperto Esposito, la soluzione è molto semplice: basta anche un like sulla pagina Facebook del sito artistico e una condivisione.

Di Gina Fiore

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.