Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi, opere abusive in via Costantinopoli: parte ordinanza di demolizione

Continua la lotta all’abusivismo edilizio in Costiera Amalfitana. Questa volta, ad Amalfi, un controllo da parte del Responsabile del Settore Urbanistica e Demanio del Comune di Amalfi, unitamente al Luogotenente Giuseppe Flinio, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Amalfi, al personale dello S.P.I.S.A.L. ASL Salerno, dott. Giuseppe Rizzo e dott. Vincenzo Spinelli, su richiesta del Comando Carabinieri di Amalfi, presso un fabbricato sito in via Costantinopoli in località Vettica ha permesso di rilevare le seguenti opere abusive:

1) realizzazione di opere strutturali consistenti in due piattabande in c.a., la prima sovrastante il varco di ingresso alla camera nord (luogo in cui si è verificato i’infortunio) e l’altra soprastante il vano finestra sito nella medesima camera;

2) demolizione di parte del muro portante divisorio degli ambienti interni identificati;

3) ampliamento della preesistente nicchia ubicata nel vano “disimpegno”, come indicato sui grafici della ClLAprot.n.15640 del 13.12.2017 e successiva integrazione,

4) realizzazione di un’ apertura sulla parete est, posta a confine con altra u.i., a circa 2,00 dal piano di calpestio, nel vano “disimpegno” di cui al punto precedente, con demolizione di una porzione della muratura portante del piano superiore;

5) l’ampliamento e modifica dell’esistente locale wc accessibile dall’ambiente C di cui al punto 2, originariamente di forma circolare con superficie di circa 0.80 mq, e trasformato in un ambiente avente forma rettangolare di dimensioni 1,50 m x 1,20 m, con conseguente modifica dell’aspetto esteriore del fabbricato e conseguente aumento della superficie utile di circa 1,00 mq e di volume di circa 2,50 mc.

Ecco perché è partita l’ordinanza di demolizione da parte del Comune e l’obbligo di ripristino allo stato dei luoghi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.