Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costiera Amalfitana, pesca abusiva di corallo: denunciati due pescatori

Sono stati denunciati due pescatori dopo un’indagine accurata della Guardia Costiera di Salerno e degli uffici locamare di Maiori e Amalfi. Oggetto dell’indagine ancora una volta la pesca abusiva che nello splendido territorio della Divina è purtroppo ormai frequente e necessita di un contrasto concreto e assiduo.

I due pescatori avevano, senza alcun permesso, pescato oltre due chili di corallo rosso. Ricordiamo che la pesca del corallo rosso viene attualmente effettuata solo esclusivamente da corallari subacquei, con licenza specifica rinnovata ogni anno dalla Regione di pertinenza, generalmente operano in zone di alto fondale da circa 80 m a circa 130 metri di profondità. Si stima che negli anni passati, nell’intero Mediterraneo, fossero pescate 60 tonnellate di corallo ogni anno, attualmente tale quantità è fortemente ridotta grazie al cambio delle politiche di protezione e gestione della flora e della fauna marina operata dai governi che hanno vietato le tecniche di prelievo massive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.