Positano News - Notizie dalla Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Atletico Sorrento – Nocera aggredito a pugni l’Arbitro. Episodio vergognoso foto

Più informazioni su

Colpito con un pugno un Giovane Arbitro della sez. AIA di Castellammare di Stabia

Le scrivo per uno spiacevole episodio che ha coinvolto noi piccoli tifosi di calcio dilettantistico,ieri al Campo Italia di Sorrento.
La partita in questione è stata quella della Seconda Categoria che vedeva la giovane formazione dell’Atletico Sorrento,contro una formazione di Nocera Inferiore,in particolare A F F E Nocera.
La partita sembrava svolgersi senza particolari ostinita tra le parti in campo,fino al 25 del primo tempo,quando il giovane l’arbitro convalida una rete fatta su un sospetto fallo sul portiere.
Da li’ il putiferio,dopo accese discussioni,con il direttore di gara,da parte del portiere della squadra ospite,quest’ultimo vedendosi sventolare il cartellino rosso,decide di colpire con un violento pugno,il giovane arbitro,che senza esitare decide di fermare definitivamente la partita.
Ecco questi episodi non vorremmo mai che accadessero,il gioco del calcio,dovrebbe essere insegnato ai più giovani come tale ” Un gioco “.
Siamo solidali con il giovane direttore di gara,che solo per la sua passione a stare in campo,ha dovuto incassare un pugno non da un giocatore,ma da un vile vigliacco,solo cosi possiamo definirlo.
Questi giovani arbitri devono subire ogni Domenica,ogni tipo di insulto,solo per la loro passione,e solo per far si che queste gare si svolgano nel rispetto delle regole.
Basta con questa cultura che la colpa di un evento è sempre di un altro,in questo caso l’arbitro.
Speriamo che questi episodi non accadano mai più,anche se ho dei dubbi,perchè la madre degli Imbecilli,è sempre incinta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.