Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

RAVELLO FESTIVAL. CANADIAN BRASS GRATUITA PER I RAGAZZI SOTTO I 26 ANNI.RITIRATE IL BIGLIETTO!

Più informazioni su

 

Nell’Estate Musicale Sorrentina del 1990, presidente onorario Uto Ughi, direttore Maurizio Pietrantonio, avemmo modo di incontrare ed  ascoltare la Canadian Brass Band, il concerto di questi 5 personaggi ci strabiliò, per quello che i 5 strumentisti riuscirono a fare , divertendosi e facendo divertire tutto il pubblico. La grande padronanza degli strumenti, la profonda conoscenza della musica e dei loro autori produsse uno spettacolo senza eguali,spaziando da Bach a i Beatles,con grande ironia musicale e scenografica.

 

 Adesso la Canadian  Brass nella versione ringiovanita,penso che dei fondatori vi siano solo uno o due musicisti,  è in programma a Ravello Festival domenica 26 agosto alle 21.45 in Villa Rufolo.

 

Il direttore del Ravello Festival, Stefano Valanzuolo, appena reduce da una brillante operazione a Monaco presso l’Istituto Italiano di Cultura, uhttp://www.interventi.net/index.php?option=com_content&view=article&id=930:inaudita-musica-sinfonica-italiana-del-xx-secolo&catid=62:musica&Itemid=105,

 

 con la presentazione critica di un concerto di partiture sinfoniche, dimenticate, dell’Italia post melodramma, per il concerto dei Canadian ha disposto l’ingresso libero ai giovani al di sotto dei 26 anni.

 

Operazione molto apprezzata per i tempi che corrono , ma soprattutto l’intelligenza di chi come Valanzuolo che presiede anche in ambiti universitari, nell’aprire le porte ai giovani, che poi significa anche seminare.

 

E non è solo il concerto del 26 agosto, ma anche quello del 24 Agosto con LE MYSTERE DES BULGARES, spettacolo non solo vocale di un coro ormai entrato nella storia, recita il programma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.